cerca

Primo Piano

18/06/2013
URGENTI LAVORI NEL TRATTO AUTOSTRADALE BOCCETTA-VILLAFRANCA TIRRENA (LATO MONTE) E NEL VIADOTTO GIAMPILIERI (LATO MONTE)

Nell'ottica di non aggravare la situazione già pesante, anche in ragione del cosiddetto esodo estivo, è fissata al 31 luglio p.v. la data ultima per la sospensione delle attività dei cantieri in atto aperti lungo le autostrade.

Fino ad allora, purtroppo, rimarranno gli attuali inevitabili disagi derivanti dalla contemporanea presenza di più postazioni di lavori, peraltro concentrate lungo il tratto Boccetta-Divieto, nel quale coesistono obbligati restringimenti di carreggiata e cantieri per lavori di manutenzioni urgenti.

Incontri operativi – tenuti anche alla presenza dell'Assessore Regionale Infrastrutture Dott. Nino Bartolotta, del Comitato Grande Viabilità della Prefettura di Messina e della Polizia Stradale – hanno consentito di definire alcune linee guida lungo le quali muoversi da un lato per attenuare i disagi degli utenti e dall'altro per garantire, comunque, la massima sicurezza.

In particolare:

AUTOSTRADA MESSINA-PALERMO

(Tratta da Boccetta-Villafranca Tirrena, lato monte)

Nella corsia lato monte, direzione di marcia verso Messina, si procederà alla immediata ripavimentazione con asfalto drenante dell'intera carreggiata, per circa 3 km, dalla galleria Calamo fino alla galleria Telegrafo.

Tali lavori sono finalizzati ad eliminare i gravi pericoli che si sono verificati (anche in occasione di recenti brevi acquazzoni) e, soprattutto, a rimuovere alcune esistenti limitazioni della carreggiata già poste in attesa di più incisivi interventi.

I lavori – che si svolgeranno anche di notte – avranno inizio dalle ore 7 di domani 19 giugno per concludersi entro il prossimo 29 giugno.

AUTOSTRADA MESSINA-CATANIA

(Viadotto Giampilieri) 

Fino al 12 luglio lavori sul Viadotto Giampilieri (lato monte direzione di marcia verso Catania) sul quale insistono 2 grosse buche nell'impalcato (soletta).

Per tali lavori sarà necessario modificare – temporaneamente - la viabilità determinando una deviazione del traffico nella carreggiata di valle con istituzione del doppio senso di circolazione.

Tutti i lavori e le deviazioni saranno evidenziati da apposita segnaletica.

Il CAS invita gli utenti alla massima prudenza. 


Torna alla Home Page


29/08/2014
RIUNIONE SINDACALE
29/07/2014
NEWS CRAL N.4/2014

Vai All'archivio